Filtro antiparticolato BMW problemi

Filtro antiparticolato BMW problemi

Filtro antiparticolato BMW problemi? Come avviene in tutte le vetture con motore diesel, anche le BMW vanno incontro a problemi del Fap. Questo dispositivo, infatti, cattura le particelle di PM10 per ridurre le emissioni inquinanti e richiede una manutenzione costante.

Filtro antiparticolato: problemi BMW

Se il filtro antiparticolato viene rigenerato automaticamente quando la macchina è condotta a una velocità media che va dai 60 ai 90 Km/h per tragitti medio-lunghi, è pur vero che non sempre questo processo viene innescato e, quindi, il filtro Fap della BMW potrebbe intasarsi.

Infatti, soprattutto se si utilizza la macchina in città, o comunque per percorsi in cui il motore viene acceso e poi spento dopo poco tempo, il dispositivo non riesce a ripulirsi.

In generale, i motori BMW presentano pochi problemi del filtro particolato, perché sono modelli molto “aperti”, ma i malfunzionamenti si verificano soprattutto quando la macchina viene utilizzata per la guida in città o per brevi percorrenze.

Sintomi e rischi al Fap nelle BMW

In presenza di un filtro Fap intasato, che non funziona correttamente o in presenza di anomalie, si vedrà apparire una spia luminosa sul cruscotto e si potrebbe verificare:

  • sia un aumento dei consumi,
  • ma anche una perdita delle prestazioni dell’auto.

La soluzione, in questo caso, è recarsi presso un’officina specializzata CDR per provvedere alla verifica del funzionamento del filtro e far avviare la rigenerazione forzata. Se non si provvedere a risolvere al più presto i problemi del Fap nelle BMW si andrà incontro all’onerosa sostituzione del dispositivo.

Problemi al filtro antiparticolato Fap nei modelli BMW

  • BMW x1 problemi filtro antiparticolato: Il Fap montato su questi modelli funziona abbastanza bene, ma in presenza di malfunzionamento del dispositivo anti-particolato è consigliato recarsi in officina se non si riesce ad attivare la rigenerazione automatica o se questa non è sufficiente. In alcuni casi, infatti l’anomalia può essere dovuta ad un problema del sensore.
  • Il filtro antiparticolato Bmw 530 da problemi a causa spesso di consumi molto elevati quando non viene rigenerato.
  • Mentre in caso di problemi del filtro antiparticolato della Bmw x3 si avrà a che fare con evidenti cali di potenza.
  • Anche i problemi Fap della Bmw 320d causano consumi eccessivi e calo di prestazioni.

Lavoriamo su qualsiasi filtro antiparticolato dia problemi sulle BMW:

3/5 Touring – 1 Hatchback – X1/2/3/4/5 – Sedan 3/5 – Coupe 3/5 e altri tutti i modelli della gamma.

NON SOSTITUIRE IL Fap BMW, RIGENERALO
RISPARMIA FINO AL 80% SUL NUOVO!

OFFERTA CDR
a partire da € 299,00
soluzioni problemi fap BMW

Torna come nuovo ai livelli originali, alle sue funzionalità ed efficienza

risolto problema fap BMW

Richiedi tutte le informazioni che ti necessitano o richiedi un preventivo gratuito:
valuteremo insieme la migliore soluzione più adatta alle tue esigenze

SE SEI UN PRIVATO
Clicca QUI
Scopri le 1200 officine partner CDR in Italia più vicine a te

Officine vicino a te

SE SEI UN’OFFICINA,
UNA AZIENDA,
O UN RICAMBISTA

Compila il form sottostante

Affidarsi ai servizi CDR Italia vuol dire scegliere professionalità, qualità ed una tecnologia innovativa e brevettata che ha reso quest’azienda leader nel settore e partner delle più importanti case automobilistiche.

Scrivici se hai dubbi o desideri ricevere maggiori informazioni

Accetto il trattamento dei dati personali saranno trattati secondo il nuovo Regolamento Ue 2016/679. Leggi la nostra privacy policy.

 

OFFERTA PER I PRIVATISE SEI UN PRIVATO

Scopri le 1200 officine partner CDR in Italia più vicine a te.

Servizi
Call Now Button