Problemi filtro antiparticolato Ford

Problemi filtro antiparticolato Ford CDR

Problemi filtro antiparticolato Ford? I modelli auto Ford alimentati a diesel montano il Fap. Il ruolo di questo dispositivo è quello di trattenere le particelle inquinanti al fine di ridurre le emissioni. Come spesso accade con il filtro, è necessario provvedere alla sua rigenerazione per evitare problemi.

Filtro antiparticolato: problemi Ford

Il Fap si rigenera in modo automatico quando si guida ad una velocità media compresa tra 60 ai 90 Km/h percorrendo un tragitto medio-lungo. Se questo non avviene, magari perché si guida principalmente in città o per brevi tratti, il filtro non innesca mai la rigenerazione automatica e, alla lunga potrebbe intasarsi.

Il Fap Ford intasato potrebbe causare problemi anche gravi. Per questo, è necessario recarsi presso un’officina specializzata CDR nella rigenerazione forzata di questo dispositivo.

Sintomi e rischi al filtro antiparticolato problemi nelle Ford

I problemi di un dispositivo particolato otturato, o che comunque presenta delle anomalie o malfunzionamenti, vengono segnalati dall’accensione di una spia sul cruscotto. Inoltre, la guida potrebbe apparire meno fluida e ci si potrà accorgere di un malfunzionamento del Fap anche da un aumento dei consumi e da un calo di prestazioni.

Se non si risolvono più presto i problemi al filtro antiparticolato delle Ford si potrebbe andare incontro alla sua completa sostituzione, un’operazione molto onerosa in termini di tempo e di costi.

Alcuni modelli Ford possono presentare problematiche specifiche al Fap

Problemi filtro antiparticolato Ford Kuga: in caso di problemi al Fap di questa vettura, spesso si verifica anche la contaminazione dell’olio. Quando la rigenerazione Fap non avviene, o non viene eseguita correttamente, l’olio si contamina con il gasolio e deve essere immediatamente sostituito.

Ford ecosport problemi filtro antiparticolato: in questo modello, invece, quando si presentano problemi del dispositivo si può percepire uno strattonamento della vettura quando si guida con le marce basse. Inoltre, quando la rigenerazione è in corso non viene accesa nessuna spia che avvisa il guidatore. Questo potrebbe indurre a spegnere il motore interrompendo il processo.

Ford c Max problemi Fap: questa auto invece presenta problemi al dispositivo solo in alcuni casi. Infatti, questi modelli montano un dispositivo autopulente che utilizza un olio specifico. Tuttavia, è bene percorrere tratti lunghi a velocità sostenuta per evitare l’intasamento del Fap.

Lavoriamo su qualsiasi Fap dia problemi sulle auto Ford:

Fiesta Mk1/2/3/4/5/6/7 Hatchback – KA – Ecosport Mk2 – Focus C-Max e II Mk1/3 Station Wagon, Mk2 Station Wagon – Kuga Mk1/2 SUV

NON SOSTITUIRE IL Fap FORD, RIGENERALO
RISPARMIA FINO AL 80% SUL NUOVO!

OFFERTA CDR
a partire da € 299,00
filtro antiparticolato Fap prblemi

Per usufruire del servizio “CDR soluzione problemi zero” ad un prezzo conveniente, scarica il tuo codice sconto CDR Italia. Potrai consegnarlo direttamente alla tua Officina di fiducia per ottenere uno sconto sulla lavorazione e risolvere le difficoltà generate dal Fap Ford.


Torna come nuovo ai livelli originali, alle sue funzionalità ed efficienza

risolto problema fap Ford

Richiedi tutte le informazioni che ti necessitano o richiedi un preventivo gratuito:
valuteremo insieme la migliore soluzione più adatta alle tue esigenze

Scrivici se hai dubbi o desideri ricevere maggiori informazioni

Accetto il trattamento dei dati personali saranno trattati secondo il nuovo Regolamento Ue 2016/679. Leggi la nostra privacy policy.

 

Rigenerazione e pulizia Fap in 24 ore

PREZZO IMPERDIBILE
RISPARMI FINO -80% SUL NUOVO

Rigeneriamo Fap a partire da
€299,00

Scrivici subito

Call Now Button
Servizi