Filtro antiparticolato problemi Audi

Filtro antiparticolato problemi Audi

Il filtro antiparticolato problemi Audi? Questo dispositivo che cattura le particelle inquinanti ed è presente su tutte le vetture diesel. La sua funzione è importante e sulle macchine è presente un sistema di rigenerazione automatica.

Tuttavia, quando non si percorrono lunghe distanze, o in caso di anomalie, il Fap può dar luogo a diverse problematiche.

Malfunzionamento del Fap, sintomi e rischi

E’ abbastanza semplice capire quando il dispositivo particolato non funziona correttamente. Infatti, quando è arrivato il momento della sua rigenerazione, la macchina accenderà una spia luminosa, un chiaro indicatore che bisogna procedere con questa operazione.

Solitamente, la rigenerazione si innesca in automatico quando si percorrono medie o lunghe distanze con una velocità media tra i 60 e i 90 Km/h, ma se ad esempio si prende la macchina solo in città, questo processo potrebbe non attivarsi mai.

Non solo aumentano i consumi, ma si rischia di dover sostituire completamente il Fap, procedura molto dispendiosa in termini economici.

I problemi del Fap sui modelli Audi

Anche le Audi sono spesso soggette a problemi del filtro antiparticolato che, tuttavia, possono essere evitati guidando a regimi sostenuti. Quando il dispositivo non funziona come dovrebbe, la macchina tende a perdere potenza.

Se usata per tragitti cittadini, probabilmente si avrà a che fare con una spia Fap che si accende molto frequentemente.

Possibili problemi filtro antiparticolato Audi A3

Tra i principali problemi del Fap dell’Audi A3 c’è la mancata rigenerazione e una spia che tende and accendersi spesso se si percorrono tragitti brevi. Si tratta di una problematica comune che può essere risolta sia percorrendo strade a scorrimento veloci, oppure se la spia non si spegne, è necessario recarsi immediatamente presso un’ officina specializzata CDR.

Problema sul filtro antiparticolato Audi A4?

Anche se sui modelli di nuova generazione, come le Audi A4, A5, A6 e Q3, la gestione del filtro antiparticolato sembra essere migliorata, ma è necessario assicurarsi che la rigenerazione automatica venga avviata e completata per evitare di ritrovarsi a dover obbligatoriamente sostituire il filtro.

L’utilizzo di diesel con speciali additivi può aiutare solo in parte a risolvere i problemi del Fap nelle Audi, per cui è sempre consigliato fare una sosta in officina per verificare il funzionamento di questo dispositivo e sottoporrlo, nel caso, alla rigenerazione forzata.

Lavoriamo su qualsiasi filtro antiparticolato problemi Audi:

A1/2/3 Hatchback e Sportback, A4 B5/6/7/8 Avant e Sedan, A5 B8 Sportback e Coupe, A6 C6 Avant, Q3, Q5, C7 Avant, TT Coupe…

NON SOSTITUIRE IL Fap AUDI, RIGENERALO
RISPARMIA FINO AL 80% SUL NUOVO!

OFFERTA CDR
a partire da € 299,00
soluzioni problemi fap Audi

Risolviamo qualunque problema sui Fap montati nelle Audi

Per usufruire del servizio “CDR soluzione problemi zero” ad un prezzo conveniente, scarica il tuo codice sconto CDR Italia. Potrai consegnarlo direttamente alla tua Officina di fiducia per ottenere uno sconto sulla lavorazione e risolvere le difficoltà generate dal Fap Audi.


Torna come nuovo ai livelli originali, alle sue funzionalità ed efficienza

risolto problema filtro Fap Audi

Richiedi tutte le informazioni che ti necessitano o richiedi un preventivo gratuito:
valuteremo insieme la migliore soluzione più adatta alle tue esigenze

Scrivici se hai dubbi o desideri ricevere maggiori informazioni

Accetto il trattamento dei dati personali saranno trattati secondo il nuovo Regolamento Ue 2016/679. Leggi la nostra privacy policy.

 

Rigenerazione e pulizia Fap in 24 ore

PREZZO IMPERDIBILE
RISPARMI FINO -80% SUL NUOVO

Rigeneriamo Fap a partire da
€299,00

Scrivici subito

Call Now Button
Servizi