Pulizia filtro antiparticolato: a cosa serve e come farla

Fumo bianco dalla marmitta: è un segnale di intasamento del filtro
Fumo bianco dalla marmitta: è un segnale di intasamento del filtro

La pulizia filtro antiparticolato è un’operazione di manutenzione che ogni automobilista dovrebbe sapere e mai sottovalutare per questo è bene affidare questo compito ai tecnici di CDR, officina specializzata nel rigenerare il Fap.
Vediamo insieme tutto ciò che c’è da sapere riguardo a questo argomento.

A cosa serve la pulizia del filtro antiparticolato

Conosciuto anche con l’acronimo DPF o Fap, il filtro antiparticolato è un componente essenziale dei motori diesel; pulire il filtro antiparticolato serve per diminuire le emissioni inquinanti e agisce come uno strumento di depurazione dei gas di scarico. Questo dispositivo è stato messo in commercio a partire dai modelli Euro 4, diventando poi obbligatorio con gli Euro 5.

Conosciamo tutti molto bene il problema dell’inquinamento dell’aria e l’irrimandabile necessità di salvagirdare la salute del nostro pianeta, riducendo il più possibile le emissioni nocive rilasciate dalla pulizia filtro antiparticolato,  il cui dispositivo particolato è stato introdotto in Europa nel 2000.

La combustione del gasolio tipica dei motori diesel, rilascia nell’aria elementi microscopici conosciuti con l’acronimo PM10; questo nome deriva dalla loro dimensione, che in generale è sempre inferiore o pari a 10 micrometri.

Queste polveri sottili sono la causa principale dello smog nelle nostre città. Il dispositivo anti-particolato serve proprio a ridurre l’emissione di queste sostanze inquinanti, per questo è necessaria una periodica pulizia del filtro antiparticolato.

polveri sottili trasformate dal Fap

6 motivi perchè pulire filtro antiparticolato:

  • Riduzione delle emissioni nocive nell’ambiente
  • Salvaguardia delle prestazioni del motore
  • Manutenzione e pulizia, non hai bisogno di sostituirlo
  • Massima efficienza del funzionamento del sistema di scarico
  • Trattamento brevettato ed esclusivo per il riprisitino del filtro
  • Risparmi sull’acquisto di un nuovo filtro

NON SOSTITUIRE IL FILTRO, RIGENERALO
RISPARMIA FINO AL 80% SUL NUOVO!

La manutenzione e pulizia del Fap

La presenza del Fap nella nostra auto è fondamentale per individuare la classe inquinante del veicolo: rende indispensabile una regolare manutenzione e rigenerazione periodica.

Quando Il primo consiglio che possiamo darvi è quello di cercare di mantenere il motore accesso durante tutto il tempo necessario affinché l’autorigenerazione vada a buon fine.

Come pulire il filtro antiparticolato

Sapere che mantenere pulito il filtro è essenziale per conservare le prestazioni e la durata, come ogni altra cosa che utilizziamo con frequenza, anche il Fap è soggetto deteriorarsi con il trascorrere del tempo e all’usura.

Il processo di autorigenerazione avviene in automatico quando il motore della nostra automobile viene utilizzato 10-15 ore per circa 500 Km. In questo momento il filtro si autorigenera: essendo ormai saturo per le alte quantità di polveri sottili accumulate, brucia tutte le particelle ad una temperatura superiore ai 400° C.

Cosa accade se si accende la spia del filtro antiparticolato?

Siamo avvisati che qualcosa non va dall’accensione, la spia segnala che la vettura sta avendo un’anomalia, si verifica una soglia pericolosa di rischio dovuta alla percentuale di gasolio disciolta nell’olio che sta superando i parametri di sicurezza.

Al momento che il processo si avvia, il sensore del motore della nostra auto: resta in genere accesa per circa 5 minuti, durante i quali è necessario non viaggiare oltre i 60 Km/h. Per assicurarsi che il processo vada a buon fine, è importante non rallentare, non fermarsi e soprattutto non spegnere il motore.

Attenzione: non iniziate questo processo se vi trovate nel traffico cittadino, strade extraurbane e non avete la possibilità di mantenere una velocità costante, può essere pericoloso.

Cosa fare se il filtro Dpf è intasato?

Quando il DPF è intasato, l’auto inizia a perdere potenza, calano le prestazioni ed esce del fumo nero, la vettura entra nella fase di autoprotezione che scatta per via dell’elettronica presente a bordo.

Le macchine diesel sono dotate di un sistema di monitoraggio che si occupa di controllare lo stato di salute del dispositivo e quando riavviamo l’auto, avviene che riparte la rigenerazione Fap.

Bisogna però sapere che strada facendo se le interruzioni sono molto frequenti si rischia l’intasamento del dispositivo e in alcuni casi possono sorgere dei problemi.

Come evitare questo genere di problemi?

Per mantenere efficiente il filtro è bene percorrere periodicamente tratti autostradali o tratti extra urbani a velocità costante superiore ai 70 km orari, diversamente, guidando solo in città, la vettura non ha modo di autorigenerarsi ed il filtro resta intasato, in questi casi consigliamo di rivolgersi a una officina specializzata CDR.

Nel caso percorriamo tratti brevi: in questi casi il filtro non ha il tempo necessario per raggiungere le alte temperature che permettono la rigenerazione forzata. Non risolvere il problema del filtro può provocare gravi danni all’automobile.

E’ quindi importante non ignorare il segnale luminoso sul display perchè se perseveriamo con l’uso della vettura, la contropressione nel sistema rischierebbe di danneggiare e compromettere definitivamente il filtro con il rischio di doverlo sostituire con uno nuovo.

Le domande più frequenti…

Quanto costa pulire il filtro antiparticolato?

Il costo di pulizia è variabile e dipende da chi utilizza un kit fai da te che con circa 25 euro si trova in vendita. Invece un lavoro professionale è bene rivolegersi all’officina specializzata CDR e il costo varia dalle 300 ai 500 euro.

OFFERTA CDR
pulizia filtro antiparticolato prezzo

a partire da € 299,00

Per usufruire del servizio di ripulitura filtro antiparticolato ad un prezzo conveniente, scarica il tuo codice sconto CDR Italia. Potrai consegnarlo direttamente alla tua Officina di fiducia per ottenere uno sconto sulla lavaggio integrale del dispositivo della tuo veicolo.

Torna come nuovo ai livelli originali, alle sue funzionalità ed efficienza
Maggiori informazioni sui costi

Modello di Fap Prima e Dopo la pulizia filtro antiparticolato
Esempio lavorazione di pulizia integrale offerta da CDR

Servizi di pulizia Fap auto di qualunque modello e marca:

Abarth – Alfa Romeo – Audi – Bmw – Citroen – Croma – Cupra – Ds –Delta – Dacia – Ford – Ferrari – Golf – Haval – Honda – Hyundai – Lancia – Infiniti – Jaguar – Kia – Lamborghini – Lancia – Land Rover – Lexus – Mahindra – Mercedes – Maserati – Mazda – Mitsubishi – Nissan – Opel – Porsche – Peugeot – Renault – Toyota – Seat – Skoda – Smart – Ssangyong – Subaru – Suzuki – Tesla – Volvo – Volkswagen – Qashqai – Mini Cooper – Jeep Renegade – Range Rover – Smart – Iveco – Passat – Ypsilon – Yaris​… e tante altre, mettici subito alla prova!

Perchè scegliere CDR per la pulizia filtro antiparticolato?

Se non sai dove far pulire il filtro antiparticolato diesel, contatta l’officina pulizia Fap CDR Italia e potrai contare sull’esperienza di oltre 60 anni nel servizio brevettato SuperCleaner®, che permette di riportare ai livelli originali le sue funzionalità ed efficienza, nel rispetto delle totali performance di tutte le caratteristiche delle componenti chimico-fisiche del filtro antiparticolato stesso.

Categorie: aftermarket, autovetture e d’epoca, truck, autobus, carrelli elevatori, muletti, furgoni, macchine movimento terra, gru, mezzi agricoli (trattori), veicoli e automezzi commerciali, macchine manutenzioni ferroviarie…

Officina CDR smonta il Fap otturato

Obbiettivo primario di CDR Italia è offrire un servizio altamente qualificato, garantendo affidabilità su ogni intervento, revisione, ripristino e sicurezza. Siamo soprattutto attenti a risolvere qualunque tipo di problematica e ogni genere di richiesta.

Ogni nostro intervento è rigorosamente testato e costantemente controllato per offrire il servizio più eccellente in tempi più rapidi possibili.

Scrivici se hai dubbi o desideri ricevere maggiori informazioni

Accetto il trattamento dei dati personali saranno trattati secondo il nuovo Regolamento Ue 2016/679. Leggi la nostra privacy policy.

 

Rigenerazione e pulizia Fap in 24 ore

PREZZO IMPERDIBILE
RISPARMI FINO -80% SUL NUOVO

Rigeneriamo Fap a partire da
€299,00

Scrivici subito

Call Now Button
Servizi